Vaccini anticovid, Lopalco: “Dosi per i più fragili in distribuzione ai medici di medicina generale”

L’assessore alla Sanità Pier Luigi Lopalco.

BARI, 28 aprile 2021 – Con una percentuale del 95% di dosi somministrate su quelle consegnate la Puglia è oggi al terzo posto delle regioni italiane.
L’assessore alla Sanità Pier Luigi Lopalco dichiara: “Con l’arrivo delle nuove dosi Pfizer da Roma abbiamo immediatamente ripreso ad approvvigionare i medici di medicina generale della Puglia in modo che possano procedere con le vaccinazioni programmate dei loro pazienti più fragili e anziani. Colgo l’occasione per ringraziare tutta la categoria dei medici di medicina generale per il capillare lavoro che stanno portando avanti nonostante le difficoltà legate alla complessità della campagna e con un impegno che va certamente al di là di qualsiasi accordo contrattuale. Domani terremo un incontro con tutti gli ordini dei medici della Puglia e con i coordinatori della medicina di base delle ASL per fare un punto sull’avanzamento della campagna vaccinale, ascoltare direttamente le loro proposte e rinnovare lo spirito di grande collaborazione che in questo momento unisce tutta la sanità nel contrasto al coronavirus”.

Asl Bari. Sono 46.471 le vaccinazioni eseguite finora dai medici di Medicina generale che continuano a contribuire in maniera efficace e puntuale all’avanzamento della campagna vaccinale della ASL di Bari. I medici di assistenza primaria proseguono anche oggi le somministrazioni in favore di soggetti fragili a domicilio, nel proprio studio o nelle sedi messe a disposizione dall’azienda sanitaria. Il NOA Covid-Vacc ha già predisposto una ulteriore distribuzione di vaccini di intesa con i distretti socio sanitari per i medici di Medicina generale riceveranno circa 21mila dosi, di cui 9mila per le seconde dosi e 12mila per eseguire prime vaccinazioni dei loro assistiti.
Intanto continua senza sosta anche l’attività vaccinale negli hub della ASL riservata ai soggetti della fascia di età 79-70 anni che hanno aderito tramite portale regionale, e farmacie. Nelle ultime 24 ore sono state somministrate 6.862 dosi, di cui 4.682 prime dosi e 2.180 seconde. Dall’inizio della campagna vaccinale ad oggi sono state inoculate nei centri vaccinali della ASL, fra hub, punti territoriali, Rsa, comunità, carceri e caserme 339.424 dosi, di cui 255.704 prime dosi e 83.720 seconde.
Policlinico di Bari. Va avanti la campagna vaccinale dedicata ai soggetti fragili in cura al Policlinico di Bari. Nella giornata di oggi sono stati vaccinati con la prima dose circa 250 diabetici mentre hanno ricevuto la somministrazione della seconda dose circa 200 pazienti trapiantati e oncologici.
Asl Bt. Sono 97109 le vaccinazioni effettuate fino a oggi nella Asl Bt di cui 74817 prime dosi e 22292 seconde dosi. Oggi intanto come da programma sono state consegnate a Barletta 11700 dosi di vaccino Pfizer che sarà utilizzato in via prioritaria per la vaccinazione dei pazienti fragili e oncologici e per le seconde dosi già programmate. Una buona parte di vaccini sarà messa a disposizione dei medici di medicina generale perché possano continuare in maniera costante e omogenea la vaccinazione dei pazienti fragili su tutto il territorio: a oggi hanno somministrato 10169 dosi.

*/ endif; // end ! comments_open() ?>