Lega Puglia: Emiliano solleva Lopalco dalla logistica vaccinale, gesto sensato e parziale ammissione di responsabilità

L’assessore regionale alla Sanità, Pierluigi Lopalco.

BARI, 16 aprile 2021 – “Il presidente Emiliano, forse, sta iniziando a prendere coscienza degli errori fin qui commessi dall’assessore alla Sanità, Pierluigi Lopalco. Come Lega Puglia più volte abbiamo invocato le sue dimissioni o, in alternativa, che Emiliano provvedesse a sostituirlo immediatamente”. E’ quanto si legge in una nota del gruppo della Lega Puglia in Consiglio regionale, Davide Bellomo, Giacomo Conserva, Gianfranco De Blasi, Joseph Splendido.

“Oggi – prosegue il comunicato – il presidente ha deciso di sollevare l’epidemiologo dagli aspetti logistici della campagna vaccinale, affidandola al capo della Protezione Civile in Puglia, Mario Lerario, relegando Lopalco agli aspetti scientifici. Si potrebbe intendere questa decisione come una parziale ammissione di responsabilità: a questo punto Emiliano, però, dovrebbe spiegare quali saranno concretamente i compiti dell’epidemiologo, da qui in avanti. I cittadini pugliesi, che con le loro tasse pagano lo stipendio di entrambi, hanno il diritto di sapere come stanno effettivamente le cose, a maggior ragione in questa fase piena di incertezze e confusione dovute all’inettitudine di chi ha pianificato la campagna vaccinale finora”.

*/ endif; // end ! comments_open() ?>