Nuovi infermieri, in arrivo 300 assunzioni per Asl Bari e Policlinico

BARI, 4 aprile – Il Dipartimento Politiche per la Salute della Regione Puglia ha annunciato trecento nuove assunzioni di infermieri precari da destinare alla Asl di Bari e al Policlinico, tra cui 100 subito e altre 200 all’approvazione del Piano di Fabbisogno.

L’annuncio è stato ufficializzato dopo che la Asl del capoluogo, con delibera del 2 aprile scorso, ha disposto il conferimento di 45 incarichi di infermiere per la necessità di sopperire alle urgentissime ed inderogabili esigenze assistenziali dovute anche all’assenza di personale assente a vario titolo.

La graduatoria sarà integrata con altre 55 unità per soddisfare le carenze del Policlinico: i candidati in sede di convocazione, potranno optare per l’assegnazione ad una delle due Aziende sanitarie.

*/ endif; // end ! comments_open() ?>