Bari, ecco le novità all’84esima Campionaria

BARI – Tra le novità più gettonate dai visitatori quest’anno all’84esima Campionaria vi sono le case caravan omologate visitabili presso il Padiglione Nuovo – Arredo per esterni.

Non si tratta di semplici camper per le vacanze ma case a tutti gli effetti su due ruote.

Si adattano anche per uso commerciale, uso ufficio o officina. Persino le piscine in monoblocco (Padiglione Edilizia abitativa) sono trasportabili su due ruote, interrate e fuori terra.

L’idea è di alcuni giovani imprenditori di San Vito dei Normanni che dopo anni di esperienza hanno messo in pratica metodi di costruzione  per installazioni mobili comode e  di design.

Con queste case mobili ci si può spostare ovunque. E’ un sogno facilmente realizzabile a costi contenuti con dimensioni massime che raggiungono anche i tre metri per otto.

“Si tratta di piccoli gioielli di design e architettura capaci di organizzare anche nello spazio di pochi metri quadrati i vari ambienti casalinghi”, afferma Rossella Fasano, l’imprenditrice che produce i veicoli ad uso speciale. “Sono case mobili posizionabili, al pari delle comuni roulottes che possono contribuire a rivoluzionale il settore turistico”.

I veicoli sono rigorosamente made in Italy ed esordiscono proprio in questa edizione della Campionaria.

Nel nostro Paese sono solo 16 le aziende che li producono per quegli utenti che piuttosto che viaggiare verso casa viaggiano con casa a seguito con tutti i comfort.

*/ endif; // end ! comments_open() ?>